Network per la sicurezza offshore
INGV
Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia
Torna alla pagina precedente


istituto.ingv.it
Altre informazioni
  1. Sintesi delle attività svolte

L'INGV - Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia è nato nel 1999 con l'obiettivo di raccogliere in un unico polo le principali realtà scientifiche nazionali nei settori della geofisica e della vulcanologia.





INGV svolge nell’ambito degli accordi per la sicurezza:
  1. La messa a punto di studi di fattibilità per il monitoraggio sismico, delle deformazioni del suolo e della pressione di poro delle attività di coltivazione di idrocarburi offshore al fine di aumentare gli standard di sicurezza per l attività di sottosuolo;
  2. La caratterizzazione del segnale sismico finalizzata alla distinzione fra sismicità indotta e sismicità naturale;
  3. Lo sviluppo di procedure e implementazione per il monitoraggio in aree offshore.
INGV ha consegnato a Dicembre 2016 il Rapporto intermedio delle attività presentando i primi risultati relativi a:
AttivitàRisultati
Studi di fattibilità per il monitoraggio sismico, delle deformazioni del suolo e della pressione di poroApplicazione monitoraggi a casi studio
Caratterizzazione del segnale sismico finalizzata alla distinzione fra sismicità indotta e sismicità naturaleMetodo di discriminazione del segnale
Sviluppo di procedure e implementazione per il monitoraggio in aree offshoreStudio di procedure e tecnologie nelle aree del crotonese, ravennate e offshore Sicilia