Roma - 30/09/2014
Progetti geotermici - Le imprese incontrano il Ministero sviluppo economico
Comunicato del 30 settembre 2014
Torna alla pagina precedente

Il Tavolo Permanente dei titolari di istanze di permesso di ricerca di risorse geotermiche finalizzate alla sperimentazione di impianti pilota e la Rete Geotermica, costituita da imprese che operano nella filiera italiana di settore, hanno incontrato oggi presso il Ministero dello sviluppo economico la Direzione generale per le risorse minerarie ed energetiche per avviare i lavori di un Tavolo tecnico comune, che ha l’obiettivo di coordinare le attività volte alla realizzazione degli impianti geotermici ad emissioni nulle.

Questi impianti sono caratterizzati da una innovazione tecnologica di processo e di prodotto che prevede l’utilizzo dei fluidi geotermici, con reiniezione nelle stesse formazioni di provenienza, per la produzione di energia elettrica e di calore in totale assenza di emissioni in atmosfera.

Si tratta di progetti con effetti significativi a livello sia economico sia tecnologico: con la realizzazione degli impianti geotermici si potrà dare inizio ad un processo che permetterà non solo a nuovi produttori di energia geotermica di svilupparsi ma anche a fornitori di servizi e a costruttori di macchinari, di filiera tutta italiana, di aumentare sempre più la loro competitività, sia in Italia sia nel mondo.

Gli investimenti privati attesi comporteranno anche significative ricadute occupazionali locali sia nella fase di costruzione, gestione e manutenzione degli impianti, sia nell'indotto.