Barcellona - 23/10/2018
BLUEMED Week 2018
Promozione dell’economia blu nel bacino del Mediterraneo
Torna alla pagina precedente

Presso il Segretariato per l’Unione per il Mediterraneo - UpM a Barcellona, si è tenuta dal 23 al 25 ottobre 2018 la settimana di lavoro dedicata al progetto strategico BLUEMED CSA dove la DGS UMING ha partecipato ai lavori della Piattaforma Policy perché rappresenta il Pivot Nazionale per l’Italia. L’incontro di Barcellona è il terzo, dopo gli altri precedenti incontri in Francia e Grecia.

Il risultato dei lavori è la definizione dell’aggiornamento dell’Agenda Strategica per la Ricerca e l’Innovazione nel Mediterraneo (SRIA) che include, tra gli altri nuovi punti di particolare interesse per la ricerca e l’innovazione: “Traiettorie innovative per la crescita blu: biotecnologie, alimentazione e risorse deep sea” e “Piattaforme industriali offshore innovative che includano le energie rinnovabili marine ed il multi-uso”. Altro importante risultato è il significativo coinvolgimento dei Paesi della costa sud del Mediterraneo: Algeria, Egitto, Giordania, Marocco, Tunisia e Turchia.
Infine, la definizione di un piano di attuazione e di risorse finanziarie ha completato il processo che, quindi, è pronto a passare completamente alla operatività concreta per risolvere i problemi comuni in materia di innovazione e ricerca nel Mar Mediterraneo.
Sono stati annunciati inoltre quali progetti pilota BLUEMED start-up action che sano finanziati ed inizieranno ad operare.