Comunicato 27 ottobre 2011
Bonus Idrocarburi, programma di produzione ed invio delle carte e di accredito delle somme.
Torna alla pagina precedente
  Questo documento in formato pdf

DIPARTIMENTO PER L’ENERGIA
DIREZIONE GENERALE PER LE RISORSE MINERARIE ED ENERGETICHE

Premesso che la tempistica originariamente prevista risulta slittata:
- per il prolungamento del periodo di presentazione delle richieste rispetto a quello programmato, dal 10/09/2011 al 24/09/2011;
- per l’attesa del pronunciamento del Consiglio di Stato avvenuta in data 04/10/2011 (N. 04340/2011 REG.PROV.CAU. N. 07036/2011 REG.RIC) che ha accolto l’appello ed ha respinto l’istanza cautelare TAR Lazio proposta in primo grado di sospensione dell’efficacia del Decreto Interministeriale 12 novembre 2010 e del Decreto Interministeriale 21 febbraio 2011;
- per la gestione del database delle richieste pervenute che è risultata più difficoltosa del previsto per cui sono state necessarie modifiche informatiche che hanno richiesto del tempo aggiuntivo.

A seguito delle verifiche effettuate con Poste Italiane SpA si comunica il programma per la produzione e l’invio della carta denominata "bonus idrocarburi" e per l’accredito delle somme:
1) produzione ed invio delle carte dal 21 novembre 2011 al 20 gennaio 2012 – si richiama che l’utente al ricevimento della carta può attivarla presso tutti gli Uffici Postali fermo restando che non sarà accreditata la somma prevista prima della data di cui al punto 2);
2) accredito somma sulla carta dal 30 gennaio 2012 al 17 febbraio 2012 per cui per tale data tutti gli utenti avranno l’importo accreditato.
Si rammenta che l’importo che verrà accreditato nei tempi sopra detti può essere consumato a far data dal 18/02/2012, anche in unica soluzione con il solo vincolo che è spendibile esclusivamente presso tutti i distributori di carburante abilitati al circuito Mastercard.

Roma, 27 ottobre 2011

Il Direttore generale: TERLIZZESE