Comunicato Ministeriale 1 febbraio 2011
Decreto Legislativo 25 novembre 1996, n. 625 articolo 19, comma 5-bis.
Indice QE 2010 - quota energetica costo materia prima gas per l'anno 2010.
Torna alla pagina precedente
  Questo documento in formato pdf

DIPARTIMENTO PER L’ENERGIA
DIREZIONE GENERALE PER LE RISORSE MINERARIE ED ENERGETICHE

Ai fini dell'applicazione dell'articolo 19, comma 5-bis, del Decreto Legislativo 25 novembre 1996, n. 625, si rende noto che l’Autorità per l’energia elettrica e il gas – interpellata da questa Direzione Generale – ha comunicato che i valori dell'indice QE espressi in euro/GJ, calcolati per ciascun trimestre dell'anno 2010 ai sensi della deliberazione n. 79/07 del 29 marzo 2007 della stessa Autorità, sono i seguenti:

Gennaio-Marzo 20105,482206
Aprile-Giugno 20106,066440
Luglio-Settembre 20106,574328
Ottobre-Dicembre 2010  6,505375

Pertanto, per la corresponsione delle aliquote dovute per le produzioni di idrocarburi gassosi ottenute nell'anno 2010, i titolari delle concessioni di coltivazione potranno determinare il valore unitario dell'aliquota - da corrispondere ai sensi del citato articolo 19, comma 5-bis del decreto legislativo n. 625/1996 - con la media aritmetica dei valori trimestrali dell'indice QE sopra riportati, pari a 6,157087 euro/GJ.
Nel comunicare i dati sopra riportati, l'Autorità per l'energia elettrica e il gas ha fatto presente tuttavia che le modalità di aggiornamento dell'indice QE - quota energetica del costo materia prima del gas naturale - sono tuttora oggetto di contenzioso amministrativo e pertanto viene fatta salva ogni futura variazione che dovesse intervenire sul valore medio dell'indice QE per l'anno 2010.

Roma, 1 febbraio 2011


Il Direttore generale: TERLIZZESE