Comunicato Ministeriale 28 novembre 2012
Bonus Idrocarburi - Ripresa delle attività II erogazione - Anno di riferimento 2012 - Seguito sentenza Consiglio di Stato 16 ottobre 2012 – Tempistica accredito dell’importo unitario
Sullo stesso argomento è disponibile la pagina di approfondimento: BONUS IDROCARBURI
Torna alla pagina precedente
  Questo documento in formato pdf

DIREZIONE GENERALE PER LE RISORSE MINERARIE ED ENERGETICHE

Si da seguito al Comunicato Ministeriale del 29 ottobre 2012 con il quale è stato determinato ai sensi dell’articolo 5 del Decreto Interministeriale 12 novembre 2010 l’importo unitario da accreditarsi sull’apposita carta elettronica denominata “bonus idrocarburi”, per informare che a seguito del contenzioso poi definito con la sentenza del Consiglio di Stato 16 ottobre 2012, rispetto alla programmazione prevista, si sono accumulati ritardi nella effettiva messa a disposizione delle somme di cui al D.I. 30 dicembre 2011, sul conto da cui operare per l'erogazione sulle carte.
Tali ritardi hanno comportato un ulteriore cambio nella pianificazione delle attività che rappresenta gli stretti tempi tecnici necessari alla adeguata organizzazione dei circa 320.000 movimenti contabili previsti, per cui si comunica che Poste Italiane SpA procederà all’accredito dell’importo unitario di € 140,25 per la II erogazione – anno di riferimento 2012, dal 14 gennaio 2013 con termine il 7 febbraio 2013.

Roma, 28 novembre 2012

Il Direttore generale: TERLIZZESE