Decreto Direttoriale 22 aprile 2013
Approvazione dell’elenco degli esplosivi, degli accessori detonanti e dei mezzi di accensione riconosciuti idonei all’impiego nelle attività estrattive, per l’anno 2013.
Torna alla pagina precedente
  Questo documento in formato pdf

IL DIRETTORE GENERALE PER LE RISORSE MINERARIE ED ENERGETICHE

VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 9 aprile 1959, n. 128, recante norme di polizia delle miniere e delle cave, in particolare il titolo VIII – Esplosivi, articoli da 297 a 303;
VISTO il decreto del Ministro dell’industria, del commercio e dell’artigianato 21 aprile 1979, recante norme per il rilascio dell’idoneità di prodotti esplodenti ed accessori di tiro all’impiego estrattivo, ai sensi dell’articolo 687 del decreto del Presidente della Repubblica 9 aprile 1959, n. 128, modificato con decreti ministeriali 21 febbraio 1996 e 23 giugno 1997;
VISTO l'articolo 32, comma 1, della legge 12 dicembre 2002, n. 273, recante misure per favorire l'iniziativa privata e lo sviluppo della concorrenza, ai sensi del quale l'iscrizione all'elenco dei prodotti esplodenti riconosciuti idonei all'impiego nelle attività estrattive avviene a seguito del versamento di un canone annuo;
VISTO il decreto direttoriale 2 aprile 2012 per l’approvazione dell’elenco degli esplosivi, degli accessori detonanti e dei mezzi di accensione riconosciuti idonei all’impiego nelle attività estrattive, per l’anno 2012, pubblicato nel supplemento ordinario n.75 della Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 91 del 18 aprile 2012;
Vista l’istanza della società Pravisani S.p.A. con cui chiede di essere iscritta in elenco in qualità di fabbricante del prodotto di cui alla tabella 1, già riconosciuto idoneo e iscritto in elenco in titolo ad altra società;
VISTA la trasmissione della certificazione CE dell’organismo notificato francese INERIS nella quale si attesta che la società Pravisani S.p.A. è il fabbricante del prodotto di cui alla tabella 1, all’atto dell’esame CE del tipo previsto dalla direttiva comunitaria 93/15/CEE;
VISTA l’istanza della società Pravisani S.p.A. con cui chiede l’iscrizione in elenco in qualità di importatore, del prodotto di cui alla tabella 1, fabbricato dalla società spagnola Aitemin, già riconosciuto idoneo ed iscritto in elenco in titolo ad altra società;
VISTO il versamento di euro 100 effettuato dalla società Pravisani S.p.A. relativo al canone per l’iscrizione dei prodotti di cui alla tabella 1, nell’elenco dei prodotti esplodenti riconosciuti idonei all’impiego estrattivo per l’anno 2013;
VISTA l’istanza della società Esplodenti Sabino S.r.l. con cui si chiede l’iscrizione in elenco in qualità di fabbricante di tre prodotti di cui alla tabella 2, già riconosciuti idonei ed iscritti in elenco in titolo ad altra società;
VISTA la trasmissione della certificazione CE dell’organismo notificato francese INERIS nella quale si attesta che la società Esplodenti Sabino S.r.l., è il fabbricante dei prodotti di cui alla tabella 2, all’atto dell’esame CE del tipo previsto dalla direttiva comunitaria 93/15/CEE;
CONSIDERATA la comunicazione della società Esplodenti Sabino S.r.l. con la quale chiede di essere reinserita in elenco, in qualità di fabbricante del prodotto, di cui alla tabella 2;
VISTO il versamento di euro 200 effettuato dalla società Esplodenti Sabino S.r.l. relativo al canone per l’iscrizione dei prodotti di cui alla tabella 2 , nell’elenco dei prodotti esplodenti riconosciuti idonei all’impiego estrattivo per l’anno 2013;
VISTA l’istanza della società VS Italia S.r.l. intesa a fabbricare il prodotto esplosivo di cui alla tabella 3, nel proprio stabilimento di S. Vittore del Lazio (FR);
VISTA la trasmissione della certificazione CE dell’organismo notificato francese INERIS dove si attesta che la società VS Italia S.r.l., é il nuovo fabbricante dei prodotto di cui alla tabella 3, all’atto dell’esame CE del tipo previsto dalla direttiva comunitaria 93/15/CEE;
VISTO il versamento di euro 50 effettuato dalla società VS Italia S.r.l. relativo al canone per l’iscrizione del prodotto di cui alla tabella 3, nell’elenco dei prodotti esplodenti riconosciuti idonei all’impiego estrattivo per l’anno 2013;
VISTA l’istanza della società INTER.E.M. S.r.l. intesa ad ottenere il riconoscimento di idoneità all’impiego nelle attività estrattive del prodotto di cui alla tabella 4, fabbricato dalla società Eurodyn Sprengmittel GmbH Germania, per il quale la stessa ha versato il canone di iscrizione per l’anno 2013;
VISTA la trasmissione della documentazione della società INTER.E.M. S.r.L. attestante l’avvenuta esecuzione delle prove da parte degli organismi notificati francese INERIS e tedesco BAM, all’atto dell’esame CE del tipo previsto dalla direttiva comunitaria 93/15/CEE;
VISTO il versamento di euro 50 effettuato dalla società INTER.E.M. S.r.l. relativo al canone per l’iscrizione del prodotto di cui alla tabella 4, nell’elenco dei prodotti esplodenti riconosciuti idonei all’impiego estrattivo per l’anno 2013;
VISTE le istanze della società SEI EPC Italia S.p.A. con le quali si chiede l’iscrizione in elenco in qualità di importatore, dei prodotti di cui alla tabella 5a, fabbricati dalla società polacca Nitroerg S.A., già riconosciuti idonei ed iscritti in elenco in titolo ad altra società;
CONSIDERATA la trasmissione da parte della società SEI EPC Italia S.p.A. della certificazione CE dell’organismo notificato francese INERIS che attesta la società polacca Nitroerg S.A., quale fabbricante dei prodotti di cui alla tabella 5a, all’atto dell’esame CE del tipo previsto dalla direttiva comunitaria 93/15/CEE;
VISTO il versamento di euro 500 effettuato dalla società SEI EPC Italia S.p.A. relativo al canone per l’iscrizione dei prodotti di cui alla tabella 5a, nell’elenco dei prodotti esplodenti riconosciuti idonei all’impiego estrattivo per l’anno 2013;
CONSIDERATA la documentazione inviata dalla società SEI EPC Italia S.p.A., con la quale si attesta la modifica dell’indirizzo del produttore polacco Nitroerg S.A., di cui alla tabella 5b;
CONSIDERATA la comunicazione della società D.E.C. S.r.l. Dionisi Esplosivi Comunanza, con la quale quest’ultima chiede di essere reinserita in elenco, in qualità di importatore del prodotto di cui alla tabella 6, per il quale ha effettuato il versamento del canone di iscrizione per l’anno 2013;
RITENUTA opportuna l’emanazione di un provvedimento che integri e modifichi l’elenco degli esplosivi, degli accessori detonanti e dei mezzi di accensione riconosciuti idonei all’impiego nelle attività estrattive a seguito delle richieste presentate rispettivamente dalle società S.E.I. S.p.A., Esplodenti Sabino S.r.l, VS Italia S.r.l., INTER.E.M. S.r.l., Pravisani S.p.A. e D.E.C. S.r.l.;
RITENUTO altresì necessario, ai fini della sicurezza, informare gli operatori del settore circa i prodotti riconosciuti idonei all’impiego nelle attività estrattive a seguito dei decreti direttoriali di integrazioni e modifiche dell’elenco sopra citato pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana nell’anno 2012, rispettivamente in data 15 giugno, 23 luglio, 25 settembre, 12 novembre e 20 dicembre;

DECRETA

Art. 1
(Prodotto intestato alla società Pravisani S.p.A.)
1. Il prodotto di cui alla seguente tabella 1 già riconosciuto idoneo all’impiego nelle attività estrattive e intestato ad altra società, è fabbricato dalla società Pravisani S.p.A.. (codice società: PRA) presso lo stabilimento di Sequals (PN) ;
2. La società Pravisani S.p.A.(codice società PRA) è iscritta come importatore del prodotto di cui alla seguente tabella 1, fabbricato dalla società Aitemin – Spagna (codice società AIT) già riconosciuto idoneo e iscritto in elenco:

tabella 1
DenominazioneCodice
Produttore/Importatore/
Rappresentante autorizzato
note
SEICORD 70 g2F 1095NEP (import. SEI), PRA
ETOC-20023Ea 3003AIT (import. UEI), AIT (import. PRA)

Art. 2
(Prodotti intestati alla società Esplodenti Sabino S.r.l.)
1. I prodotti di cui alla seguente tabella 2 già riconosciuti idonei all’impiego nelle attività estrattive e intestati ad altra società, sono fabbricati dalla società Esplodenti Sabino S.r.l. (codice società: SAB), presso lo stabilimento di Casalbordino (CH);

tabella 2
DenominazioneCodice
Produttore/Importatore/
Rappresentante autorizzato
note
Renforçateur EPCCORD-B1Aa 2220SEI, SAB
Renforçateur EPCBOOST A 1501Aa 2221SEI, SAB
Renforçateur EPCBOOST A 2501Aa 2222SEI, SAB
EPCBOOST A1Aa 2213SEI, SAB

Art. 3
(Prodotto intestato alla società VS Italia S.r.l.)
1. Il prodotto di cui alla seguente tabella 3 già riconosciuto idoneo all’impiego nelle attività estrattive e intestato ad altre società, è fabbricato dalla società VS Italia S.r.l.(codice società: VSI) ;

tabella 3
DenominazioneCodice
Produttore/Importatore/
Rappresentante autorizzato
note
Euranfo 771Ab 0194UEI, SAB, PRA, VSI, EPC (import. SEI)

Art. 4
(Prodotto intestato alla società INTER.E.M. S.r.l.)
1. Il prodotto di cui alla seguente tabella 4, fabbricato dalla Eurodyn Sprengmittel GmbH nello stabilimento di Burbach-Würgendorf - Germania (a cui è attribuito il codice: EUN) ed intestato alla società Inter.E.M. S.r.l. (codice società: IEM), è riconosciuto idoneo all’impiego nelle attività estrattive.
2. Il prodotto di cui al comma 1 è iscritto nell’elenco degli esplosivi, degli accessori detonanti e dei mezzi di accensione riconosciuti idonei all’impiego nelle attività estrattive, nella sezione e con il codice del Ministero dello Sviluppo Economico (MAP) indicato nella seguente tabella:

tabella 4
DenominazioneCodice
Produttore/Importatore/
Rappresentante autorizzato
note
EURODYN 20001Ab 0287EUN ( import. IEM )

Art. 5
(Prodotti intestati alla SEI EPC Italia S.p.A.)

1. I prodotti di cui alla successiva tabella 5a, già riconosciuti idonei all’impiego nelle attività estrattive, sono fabbricati dalla società Nitroerg S.A. (codice società NEP).
2. La società SEI EPC Italia S.p.A. (codice società: SEI) è iscritta quale importatore dei prodotti di cui alla seguente tabella 5a, già riconosciuti idonei ed iscritti in elenco.

tabella 5a
DenominazioneCodice
Produttore/Importatore/
Rappresentante autorizzato
note
Seicord 6g 2F 1058NEP ( import.SEI ), PRA
Seicord 10g 2F 1059NEP ( import.SEI ), PRA
Seicord 12g 2F 1060NEP ( import.SEI ), PRA
Seicord 15g 2F 1061NEP ( import.SEI ), PRA
Seicord 20g 2F 1062NEP ( import.SEI ), PRA
Seicord 40g 2F 1065NEP ( import.SEI ), PRA
Seicord 60g 2F 1066NEP ( import.SEI ), PRA
Seicord 70g 2F 1095NEP ( import.SEI ), PRA
Seicord 80g 2F 1067NEP ( import.SEI ), PRA
Seicord 100g2F 1068NEP ( import.SEI ), PRA

3. La società produttrice polacca Nitroerg S.A. ha modificato il suo indirizzo come indicato nella seguente tabella 5b:

tabella 5a
Dall’indirizzoAll’indirizzoCodice società
Chemikow 133, 43-150 Bierun - PoloniaZawadzkiego 1,42-693 Krupski Mlyn - PoloniaNEP

Art. 6
(Prodotto intestato alla società D.E.C. Dionisi Esplosivi Comunanza S.r.l.)

1. La società D.E.C. (codice società D.E.C.) è iscritta come importatore del prodotto, di cui alla seguente tabella 6, fabbricato dalla società Dynaenergetics Gmbh & CO. Kg –Germania (codice società DNG), già riconosciuto idoneo e iscritto in elenco:

tabella 6
DenominazioneCodice
Produttore/Importatore/
Rappresentante autorizzato
note
HNS CORD PT 250 2F 2052DNG ( import. DEC )

Art. 7
(Approvazione dell’elenco ufficiale)

1. E’ approvato l’allegato elenco aggiornato degli esplosivi, degli accessori detonanti e dei mezzi di accensione riconosciuti idonei all’impiego nelle attività estrattive per l’anno 2013. L’elenco costituisce parte integrante e sostanziale del presente decreto direttoriale.
2. L’elenco di cui al precedente comma sostituisce interamente l’elenco di cui al decreto direttoriale 2 aprile 2012 che è abrogato.
3. Il presente decreto, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, entra in vigore dalla data della sua pubblicazione.

Roma, 22 aprile 2013

Il Direttore generale: TERLIZZESE

Allegato:
documento in formato pdf Elenco dei prodotti esplodenti riconosciuti idonei
all'impiego nelle attività estrattive, per l'anno 2013