OMC 2015 si chiude con numeri record: 21 mila presenze

Ravenna - 27/03/2015

Operatori del settore e rappresentanti dei Paesi produttori del Mediterraneo per tre giorni si sono confrontati su ricerca, sviluppo, innovazione e tecnologia per incrementare la sicurezza e la compatibilità ambientale delle attività estrattive.
In allegato il comunicato dell’Ufficio stampa OMC.


Questa pagina ti è stata utile?

NO