Accordo di collaborazione tra Marina Militare e MiSE

Lunedì, 14 Settembre 2020

Definite le attività congiunte da svolgere nel biennio 2020-2021

Il 14 settembre 2020 presso Palazzo Marina, sede dello Stato Maggiore della Forza Armata, è stato siglato l'accordo di collaborazione tra la Marina Militare e la Direzione Generale per le Infrastrutture e la Sicurezza dei Sistemi Energetici e Geominerari (DGISSEG), finalizzato a consolidare le sinergie già in atto tra le due organizzazioni nell’alveo dei rispettivi compiti d’istituto.

La Marina Militare, con il proprio personale in possesso di preparazione tecnica ed esperienza professionale nello specifico settore della subacquea e dell’idrografia e di mezzi specialistici all’avanguardia, fornisce supporto alla DGISSEG nell’organizzazione e nello svolgimento dell’attività ispettiva di competenza in materia di controlli di sicurezza di impianti nel mare territoriale e nella piattaforma continentale, campagne di ispezione e prelievo di campioni provenienti dal settore estrattivo per l’effettuazione delle attività di verifica delle condizioni dello stato di condotte e impianti e, infine, il necessario supporto idrografico.

L’Accordo definisce le attività congiunte da svolgere nel biennio 2020-2021.

Altre informazioni sul sito web della Marina Militare


Questa pagina ti è stata utile?

NO